premio ehealth4all

Premio eHealth4all: scadenza presentazione progetti di “Prevenzione 4.0” entro il 15 marzo 2018

Media For Health by

Giunto alla 3° edizione, il premio eHealth4all, dal titolo “Prevenzione 4.0 – tecnologie e soluzioni per la salute di oggi e di domani”, conferma e rafforza l’obiettivo di voler sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema di come l’innovazione ICT possa esser un volano per la promozione della salute e del benessere dei cittadini e dei pazienti.

milano digital week dmfInformiamo che il 16 marzo si terrà a Milano conferenza di presentazione, organizzata da Assintel nell’ambito della Milano Digital Week.

 

Per questo la nuova edizione accelera sull’innovazione tecnologica mantenendo il focus originale: il premio è sempre rivolto al beneficio del paziente che ne fruisce o al cittadino, anche giovane e giovanissimo, che ha bisogno di adottare stili di vita nuovi per prevenire l’insorgenza (magari a distanza di anni), l’aggravarsi o il riacutizzarsi di malattie.

Quali progetti possono partecipare?
I progetti si potranno indirizzare a tutte le fasi della prevenzione, da quella di base, primaria (nutrizione, vaccinazioni, stili di vita,..), alla secondaria (screening, epidemiologia,…) e terziaria (gestione e monitoraggio delle patologie, per limitare gli aggravamenti). Saranno considerati anche i progetti relativi alla medicina pre-primaria (quella cioè relativa all’uso di dispositivi e tecnologie considerati comunemente come “indossabili”, non necessariamente dispositivi medici e dove il cittadino non interagisce direttamente con il sistema sanitario per tematiche cliniche).

Quali progetti privilegiati? 

  • app per mobile e fisso che siano semplici da utilizzare, ben comunicate e che abbiano forte retroterra tecnologico
  • alle applicazioni di robotica, AI e Cognitive Computing
  • all’utilizzo di IoT e dispositivi indossabili
  • alle modalità innovative di comunicazione
  • alle tecnologie opensource, e in generale a tutte le soluzioni tecnologiche che fanno guadagnare tempo agli utenti.

Quali novità rispetto alle edizioni precedenti?
Si darà particolare spazio a chi utilizza nuove tecnologie digitali. Il focus del premio rimane, come scritto, sui benefici al cittadino/paziente, che tali soluzioni sono in grado di portare. Grande attenzione sarà dedicata alla robotica, al Cognitive Computing, all’utilizzo di IoT e dispositivi indossabili, a modalità innovative di comunicazione e all’uso di tecnologie opensource.

Entro quando presentare il proprio progetto?
Entro il 15 marzo 2018

Entro quando verranno selezionati i Finalisti?
Entro il mese di aprile 2018  verranno selezionati  i finalisti, che saranno seguiti per un anno.

Quando ci saranno le premiazioni?
Entro la primavera del 2019

Chi può partecipare al premio eHealth4all?
È ammissibile alla selezione per la partecipazione al premio qualsiasi soggetto, pubblico o privato, che operi nell’ambito dei Servizi Socio-Sanitari, dell’Assistenza per il Benessere per il cittadino, quali, ad esempio:

  • Le Aziende Sanitarie Locali (o di Tutela della Salute)
  • Le Aziende Ospedaliere (o Socio Sanitarie Territoriali)
  • Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS)
  • Le Cliniche o Istituzioni Private sanitarie e assistenziali
  • Le Regioni e le loro In-house
  • Le Assicurazioni Private
  • Le Cooperative e le Associazioni di servizi sociosanitari alla persona (ONLUS, ,,,,)
  • Le aziende di ICT
  • Le Università e gli Enti di Ricerca
  • Aziende che forniscono servizi inerenti salute e benessere
  • Start up innovative
  • Soggetti singoli o in associazione temporanea ai fini del presente bando

Come Partecipare?
Tutte le informazioni necessarie, insieme anche ai criteri di valutazione, sono disponibili sul bando presente sul sito http://ehealth4all.it/

Chi sono i promotori del premio eHealth4all (in ordine alfabetico)? 

   AICA, Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico, è l’associazione italiana senza scopo di lucro di cultori e professionisti ICT.
   Club Dirigenti Tecnologie dell’Informazione di Roma.
   Il ClubTI di Milano è una Associazione per la promozione delle discipline digitali attraverso la crescita professionale e lo scambio di competenze tra i soci.

 

Chi sono i partner dell’iniziativa?
Supporter Partner dell’iniziativa è Media For Health mentre Networking e Media Partner dell’iniziativa è Netconsulting Cube.

Networking e Media Partner Supporter
 ehealth4all

 

Chi sono i vincitori della precedente edizione?

eHealth4all: “Infostranieri per la salute” è la APP che vince la seconda edizione

You may also like

1 Comment
  1. […] La rivista online di MediaForHealth descrive in dettaglio il concorso. Qui tutti i particolari […]

Comments are closed.