CARICAMENTO

Type to search

ITALIAN DIGITAL HEALTH SUMMIT 2016

Events News

ITALIAN DIGITAL HEALTH SUMMIT 2016

Mario Mauri
Share

Anche quest’anno Media For Health è sponsor dell’Italian Digital Health Summit 2016 di AboutPharma and Medical Devices

Il convegno ha l’obiettivo di approfondire il tema dei big data sanitari in Italia nell’ambito di sei prospettive di analisi:

 

  1. Il valore dei big data nel mondo della salute
    Definizione di Big Data e possibili implicazioni per i sistemi sanitari: epidemiologia, prevenzione, personalizzazione delle terapie e dei percorsi di cura, governancesanitaria, razionalizzazione, impiego mirato delle risorse.
  1. Real World Evidence Medicine
    I dati clinici sulle patologie e sull’efficacia delle terapie generati dai medici, dagli ospedali e dagli istituti di cura possono essere analizzati per la prevenzione, la sorveglianza delle malattie, l’adozione di misure di sanità pubblica, le valutazioni post-marketing sulla sicurezza d’uso dei farmaci.
  1. L’analisi dei dati da parte dell’industria Life Science: informazioni e prospettive di utilizzo
    Customer analytics e informazioni riguardanti clinici e pazienti: utilizzo dei Big Data per migliorare la qualità dei prodotti, fornire ai medici informazioni utili alla terapia, migliorare gli outcome di cura dei pazienti.
    “Dal 2016 in poi le strategie guidate dall’analisi plasmeranno l’industria del marketing in modo ancora più efficiente e redditizio. Il mondo dei Big Data rappresenta il futuro del marketing farmaceutico: l’accessibilità dei dati dei consumatori, in combinazione con gli strumenti che permettono di estrarre rapidamente le informazioni, aprirà la strada a strategie mirate ed efficaci. Utilizzando i Big Data, il metodo predittivo e le capacità di analisi, sarà possibile individuare le migliori combinazioni di messaggi per i medici e fornire loro le informazioni più utili per la guida del paziente verso risultati ottimali” (Trends that will impact the life science industry in 2016 – FarmaVoice).
  1. Big Data e tutela della privacy e sicurezza dei dati
    Utilizzo e circolazione dei dati nel rispetto del Nuovo Regolamento Europeo in materia dei dati personali recentemente approvato dalla Commissione EU. Il Regolamento rafforza la tutela dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone fisiche rispetto al trattamento dei dati in un contesto di accelerazione tecnologica e di globalizzazione.
  1. Utilizzo dei dati per la governance dei sistemi sanitari a livello nazionale e locale
    L’analisi dei dati per orientare gli investimenti e le decisioni sulla salute, evitare gli sprechi e migliorare la qualità dei servizi offerti ai cittadini.
  1. Tecnoassistenza, Mobile Health, App mediche, canali social
    L’utilizzo di questi strumenti consente di monitorare con maggiore efficacia le malattie croniche, l’aderenza alle terapie, facilitare l’assistenza domiciliare, e produce contestualmente una grande quantità di dati real time per capire l’andamento di determinate patologie, orientare il PDTA, focalizzare le risorse economiche sanitarie.
    Le informazioni generate e condivise dai pazienti sul web attraverso i canali socialcostituiscono inoltre un patrimonio formidabile di dati sull’andamento delle patologie, le problematiche relative alle terapie, l’efficacia dei farmaci, i problemi sociali e di vita correlati ecc.

 

Qui il link al programma di dettaglio

Qui il link alla scheda di registrazione

Tags
Mario Mauri
Mario Mauri

Mario è fondatore e Managing Partner di Media For Health. Media For Health è l’agenzia di comunicazione con competenze specifiche nel marketing digitale orientate al settore salute. Competenze finalizzate a un traguardo: il successo della vostra presenza on-line.

  • 1

Suggeriti