CARICAMENTO

Type to search

Open Accelerator di Zcube: presentati i 17 progetti che parteciperanno al percorso di accelerazione!

News

Open Accelerator di Zcube: presentati i 17 progetti che parteciperanno al percorso di accelerazione!

Media For Health
Share
Zcube

Zcube, Research Venture del gruppo farmaceutico Zambon, annuncia l’inizio del secondo programma di accelerazione nel campo delle scienze della vita sostenuto interamente da un’azienda italiana.

Sono 17 le start-up italiane ed internazionali, selezionate tra le 124 application che hanno partecipato alla call for ideas, che parteciperanno alla seconda edizione del programma di accelerazione Open Accelerator.

Il percorso di accelerazione creato da Zcube, in collaborazione con Deloitte, avrà una durata di 12 settimane e darà l’opportunità a ricercatori e scienziati di lavorare sulla propria idea o sul prototipo di business attraverso il business model canvas e di creare una strategia di accesso al mercato (go-to-market). Il percorso prevede un continuo affiancamento delle start-up con esperti specifici del settore (advisors e mentors)  provenienti da note università internazionali, aziende farmaceutiche e venture capital firms.

 

Open accelerator Giovanni rizzo Zambon Media For Health

Giovanni Rizzo, Chief of Innovation Division, Zcube. I progetti selezionati riguardano quattro macro aree d’interesse Drug delivery systems (tecnologie innovative per la somministrazione di farmaci e il rilascio controllato e mirato all’interno dell’organismo); Open source prototyping: medical devices, biomarkers, diagnostics (piattaforme tecnologiche innovative per la prevenzione e diagnosi quali dispositivi diagnostici professionali e applicazioni biometriche avanzate); Wearables e digital health (dispositivi indossabili che migliorino la qualità di vita dei pazienti e soluzioni tecnologiche rivolte a migliorare i servizi sanitari); Big data (analisi e utilizzo dei dati che consentano la riduzione dei costi sanitari attraverso diagnosi più efficaci).

I 17 progetti che parteciperanno al percorso di accelerazione sono i seguenti:

  • Drug Delivery Systems:
    • ANANAS-Liver
    • MicroArt
    • NanoMagnet Theranostic
    • PD Assistant
    • ThermoPatch
    • SNAILY
  • Open Source Prototyping:
    • CortiCare
    • HealthQE
    • HMneuroTester
    • Renal Cancer Biomarkers Detector
    • TURSE, WRA
  • WearablesDevices and Digital Health: 
    • ANSWER To PD
    • GIMo-PD
    • PDmee
    • Sky Surgery Bariatric
  • Big Data:

Ricordiamo che: al termine del programma, il giorno 12 Dicembre 2017, saranno selezionati i migliori progetti che potranno ricevere un investimento seed, fino a un massimo di 100.000 euro a progetto da cui partire per affrontare il mercato.

 

Per maggiori dettagli sul progetto e sui partner vi invitiamo a leggere l’articolo collegato “Open Accelerator: seconda edizione del programma di accelerazione per StartUp promosso da ZCube”

 

Tags

Suggeriti